BI24_FLASH_L’EVENTO. Biella: domani, il congresso provinciale di Fratelli d’Italia. Zappalà: “Una giornata aperta a tutti”

In attesa del Congresso nazionale, in programma a Trieste ad inizio dicembre, domani toccherà al gruppo provinciale biellese di Fratelli d’Italia, celebrare i propri “stati generali”, con una giornata… particolare, in cui a fianco del mero lavoro politico, ci sarà spazio anche per un confronto con il Territorio e per premiare due persone, che hanno dimostrato di avere coraggio, in un periodo in cui da noi, è molto più facile farsi bloccare dalla paura. L’evento, intitolato “Audio ergo sum”, ascolto quindi sono, è in programma domani, presso l’Agorà Palace di Biella.
“Ad un anno e mezzo dalle votazioni per il sindaco della città – spiega infatti Davide Zappalà – crediamo che un partito come il nostro, che presumibilmente sarà chiamato ad assumersi decisioni di responsabilità, debba dimostrare innanzitutto di saper ascoltare. Per questo motivo, nella mattinata abbiamo organizzato dei tavoli di confronto con le realtà più importanti del Biellese, da Confartigianato ad Ascom, da Coldiretti al Collegio Costruttori, da Uib fino al rappresentanti di Avvocati, Commercialisti e Medici”.
Nel pomeriggio, quindi, inizieranno i lavori congressuali, che saranno comunque aperti a tutti coloro che vorranno ascoltare e vedere. Al termine, come detto, il gruppo di Fratelli d’Italia consegnerà il premio “Edoce Exemplo” 2017, all’imprenditore biellese Massimiliano Vercellino, che con la sua “Vision Ottica” possiede ormai oltre 1400 punti vendita in tutta Italia e ad alla giovane mamma, che ha deciso di tenere il suo bimbo, nonostante sia minorenne e frequenti ancora le scuole superiori.

I commenti sono chiusi.