BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: polpettone alla mummia

_Ingredienti:
Per il polpettone:
– 500 gr di carne macinata
– 120 gr di pancarrè
– 2 uova
– 50 gr di parmigiano
– prezzemolo
– sale
– pepe
Per la pasta:
– 50 gr di semola
– 50 gr di farina 00
– 55 gr di albumi
– olio di oliva extravergine
– 50 ml di passata di pomodoro
– mozzarella
– olive verdi
_Preparazione:
In una ciotola mettete carne, pancarré, uova, parmigiano, prezzemolo, sale, pepe e lavorate per ottenere un composto omogeneo.Date all’impasto la forma di una cupola quindi mettetelo su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocete il polpettone in forno a 180 °C per 45 minuti circa. Una volta cotto toglietelo dal forno e spennellatelo con della semplice salsa di pomodoro preparata precedentemente.
Lasciatelo raffreddare per 20 minuti. Intanto preparate la pasta unendo e mescolando le due farine con gli albumi. Stendete quindi la pasta su una spianatoia infarinata, tiratela a sfoglia e ritagliate delle strisce. Cuocete la pasta in acqua bollente salata con l’aggiunta di un po’ di olio. Scolatela ed adagiatela delicatamente su un piano ricoperto di carta forno.
Mettete il polpettone sul piatto da portata ed iniziate a decorarlo. Tagliate la mozzarella a metà e poggiatela sul polpettone come fossero due occhi. Avvolgete le strisce di pasta sul polpettone intrecciandole per simulare le bende della mummia. Usate le olive per fare le pupille ed il polpettone mummia è pronto.

I commenti sono chiusi.