BI24_FLASH_LA QUESTIONE. Gilberto Pichetto: “Le stragi mafiose? Che elezioni sarebbero, senza un processo a Berlusconi…”

_Gilberto Pichetto (Forza Italia)
“Sinceramente la vera notizia sarebbe stata se, in prossimità di un appuntamento elettorale, non si fosse aperta l’ennesima inchiesta contro il presidente Silvio Berlusconi. La sfortuna per chi ama questo tipo di bombe giudiziarie ad orologeria é che vista la puntualità con le quali deflagrano, ormai vengono disinnescate dagli elettori stessi.
Fino ad oggi questo tipo di comunicazione giudiziaria ci ha sempre portato alla vittoria delle elezioni politiche. Sono certo che le elezioni del 2018 non faranno eccezione permettendo al Paese di riavere un governo di centrodestra legittimato, finalmente, dal voto popolare dopo anni di alchimie interne ed esterne al Parlamento”.

I commenti sono chiusi.