BI24_FLASH_Biella: sabato, per tutto il giorno “Amnesty International” raccoglierà firme per salvare la vita ad un giovane malese

Quarant’anni fa, solo 16 paesi nel mondo avevano abolito la pena di morte, oggi siamo saliti a 105. Per evitare che ci vogliano altri quarant’anni per… mandare in pensione tutti i boia del pianeta, Amnesty International chiede “l’aiuto di tutti”.
Sabato 14, dalle 10 alle 18, gli attivisti biellesi allestiranno un gazebo in via Italia, nei pressi dei portici del municipio e sarà possibile firmare l’appello con la richiesta di grazia per salvare la vita al giovane malese Hoo Yew Wah, condannato a morte per possesso di 188 grammi di anfetamine.

I commenti sono chiusi.