BI24_FLASH_CARABINIERI. Cossato: troppe risse, all’interno ed all’esterno del locale. Il “Tulipano” chiude per 10 giorni

Troppe risse, all’interno ed all’esterno del locale e così scatta la punizione: decreto di chiusura per dieci giorni; dieci giorni in cui il titolare dovrà trovare una soluzione, per allontanare dal suo bancone chi poi gli crea dei guai.
Il Questore di Biella, a seguito della zuffa avvenuta alcuni giorni fa tra un marocchino ed un gruppo di polacchi, ha deciso di fermare fino al 12 ottobre, le attività quotidiane della pizzeria “Il Tulipano Nero” di Cossato.
“Dal 2015 ad oggi”, infatti, come si legge nella motivazione ufficiale, “il locale è stato teatro di liti, risse e disturbi alla quiete pubblica in vari episodi, mentre nel 2017 i carabinieri avevano segnalato una eccessiva presenza di pregiudicati”. L’ultimo episodio, insomma, è stata la classica “goccia”.

I commenti sono chiusi.