BI24_FLASH_UNA CITTA’ SENZA BARRIERE/1. Biella: ecco le nuove rampe della piscina ed il parco giochi dello stadio

La giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per il resto d’Italia, cade il prossimo primo ottobre. A Biella, invece – una delle poche cose buone fatte da questa Amministrazione – è un impegno di tutti i giorni, un impegno che la città ha iniziato a celebrare già ieri, con la cerimonia di inaugurazione delle nuove rampe della piscina “Rivetti” e del parco giochi dello stadio, rifatto completamente e dotato di strutture utilizzabili anche da bimbi disabili.
«Queste opere erano già pronte prima degli Special Olympics – sottolinea l’assessore Sergio Leone – la vera inaugurazione è stata allora». «Il nostro incontro è stato il modo di sottolineare – gli fa eco la collega Valeria Varnero – il nostro impegno per rendere la città più accessibile e aperta a tutti. E l’impulso della Commissione Barriere in questo senso è prezioso».

I commenti sono chiusi.