BI24_FLASH_OSPEDALE: il ciclo di conferenze “La medicina tra scienza e pratica clinica”, inizia questa sera alle 17

_Riceviamo dall’Asl Biella e pubblichiamo:
Ha inizio martedì 26 settembre con un incontro che pone l’attenzione al confronto tra media e salute il ciclo di conferenze “La medicina tra scienza e pratica clinica”, promosso dalla struttura Formazione e Risorse Umane dell’Asl di Biella, nella sala convegni Elvo Tempia dell’Ospedale a partire dalle 17.
Relatore della giornata che inaugura questa nuova rassegna di approfondimento sarà Mario Pappagallo, giornalista medico scientifico e scrittore, con un intervento dal titolo “Media e salute: tra informazione e disinformazione”.
Una occasione di confronto aperta a tutti i cittadini e ai professionisti che lavorano per l’ASL BI. L’intento è quello di creare una opportunità concreta di riflessione per far dialogare il sapere biomedico, fondato sul metodo scientifico, e il sapere pratico ed esperienziale proprio delle scienze umanistiche. Cinque in tutto gli appuntamenti in programma fino alla fine di novembre, tutti caratterizzati dalla partecipazione di professionisti di grande spessore culturale.
Mario Pappagallo si occupa di informazione medico-scientifica e sanitaria dal 1980. Dopo gli studi di medicina all’ Università La Sapienza di Roma e di Scienze Biologiche all’Università di Urbino, ha conseguito un Master in Giornalismo medico-scientifico presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Nel 1982 ha fatto parte della redazione di Tutti, mensile per i giovani dell’Unione Europea, insieme a Gianfranco Bologna (WWF) e Marco Ravaglioli (allora a Il Popolo e oggi alla Rai).
A sostegno della terapia del dolore ha scritto il libro Contro il dolore con il fratello Marco, studioso della Capsaicina e degli oppioidi, neurochirurgo in Italia e neurologo negli Stati Uniti, dove è emigrato nel 1986 e dove attualmente dirige la Pain Clinic del Mount Sinai Hospital ed è docente all’Albert Einstein College of Medicine di New York.

I commenti sono chiusi.