BI24_FLASH_Calcio, Promozione: il punto. Finalmente i primi “sorrisoni” della stagione. “Ume” e “Jack” Marazzato risolvono

E dopo due lunghe e tristi giornate con il “broncio”, alla terza giornata le squadre biellesi della Promozione finalmente si ridestarono, ritrovandosi questa sera con tre punti a testa ed un “sorrisone” largo così, prima che le… “faccette” del campionato cominciassero a farsi troppo sconsolate. Reazione tosta e messaggio chiaro alle altre avversarie.
Sorride la Fulgor Ronco Valdengo di Peritore, che risponde alla doppia sconfitta consecutiva rimediata nei primi 180 minuti della stagione, rimandano a casa il Trecate con tre “bocce” nel sacco, una per ogni punto che viene a riportare ossigeno ed entusiasmo, nei… polmoni dei “Blues”.
E sorride anche il Ceversama di Granai, che sbanca il campo del Bianzè con un 2-0 “all’inglese”, figlio di una partita accorta, giocata con voglia e velocità e, soprattutto, con bene impressa in mente, la lezione impartita la scorsa settimana dalla neopromossa Valduggia.
Le biellesi di Promozione risalgono la china, fanno tirare un sospiro di sollievo ai tifosi e possono finalmente guardare al futuro con ottimismo, anche grazie al solito, ottimo lavoro svolto da due bomber simili, nelle movenze come nell’importanza che hanno per le loro squadre: “Jack” Marazzato e “Ume” Umeroski.

I commenti sono chiusi.