BI24_FLASH_FOLLIE BIELLESI. Masserano: armata di martello e pietre, si mette a distruggere negozi e fioriere di via Roma

Folle, folle, folle Biellese: armata di martello e pietre, nella notte del 16 settembre, una donna di 39 anni ha pensato bene di distruggere vasi e fioriere di via Roma, a Masserano, prima di iniziare a danneggiare anche le vetrine dei negozi del borgo, compresa la sede della Pro loco.
Avvertiti da alcuni residenti, svegliati dai forti rumori provenienti dal basso, i carabinieri della locale stazione e del Norm di Cossato, hanno sorpresa donna con i suoi “strumenti del mestiere” in mano, intenta a distruggere tutto quello che incontrava sulla sua strada. Dopo averla calmata, i militari hanno sequestrato martello e pietre ed hanno denunciato in libertà la “vandala”, che risulta residente in paese.

I commenti sono chiusi.