BI24_FLASH_SCOMPARSA. Crevacuore, da lunedì, sta col fiato sospeso per la sorte di Andrea Sophia Lugani, 14 anni…

E’ alta 158 centimetri, corporatura normale, capelli neri ed occhi castani. Indossa un paio di leggins neri ed un giubbottino di ecopelle dello stesso colore, ha un “dilatatore” al lobo dell’orecchio sinistro ed viaggia con uno zainetto bordeaux ed il suo cagnolino Ginger, un meticcio di colore marrone: è questa la descrizione ufficiale che i genitori di Andrea Sophia Lugani, 14 anni appena, residente a Crevaciore, hanno dato ai carabinieri, dopo che dall’11 settembre non hanno più notizie della loro figlia.
Sul diaro della ragazzina, i militari avrebbero individuato un percorso, un “piano di fuga” per raggiungere insieme al fidanzatino di Varallo, attraverso Borgomanero, Novara ed Alessandria, la città di Genova, ma da cinque giorni, tra il Biellese ed il capoluogo ligure, dei due ragazzini non si è trovata alcuna traccia. Dove sono finiti? E’ la domanda che si fanno un po’ tutti, a Crevacuore, con il cuore sempre più angosciato.
Della scomparsa della piccola, ovviamente, si è occupato anche il programma Rai “Chi l’ha visto?”, ma per ora, gli appelli e le ricerche non hanno dato frutti. Andrea Sophia, è scomparsa da casa alle 15 di questo lunedì, ora in cui è uscita di casa come oggni giorno, per incontrarsi con alcuni amici: poche ore dopo, non vedendola rientrare, i genitori hanno scoperto che aveva portato con sé anche una coperta ed un copripiumone.

I commenti sono chiusi.