BI24_FLASH_L’EVENTO. Il 19 novembre, Biella ospiterà la nazionale femminile di rugby, per la gara contro la Francia

Ormai è diventata una tradizione bella e sentita da tutta la città, una città che tra pallacanestro e calcio, riesce sempre a trovare, nel suo cuore, uno spazio per il rugby e la palla ovale: il 19 novembre, la nazionale femminile sarà di nuovo a Biella, per affrontare, al “Pozzo Lamarmora” un testmatch con la Francia.
“Il Biella Rugby è da sempre vicino alle Nazionali Italiane di rugby ed è con piacere che, a distanza di dieci anni, dopo aver ospitato a Biella la Nazionale Femminile in occasione del primo 6Nazioni di categoria, riportiamo a Biella la stessa partita: Italia – Francia. Il movimento femminile, grazie ai risultati conseguiti sino al Mondiale ha dimostrato di aver raggiunto livelli decisamente elevati. Il Mondiale non ha regalato i risultati sperati, ma ci auguriamo non abbia rallentato l’entusiasmo che da tempo circonda il movimento. Il Brc è attivo nella categoria femminile ed ha già portato due atlete a vestire la maglia azzurra: Alessia Gronda e Arianna Toeschi. Ci auguriamo che l’iniziativa di novembre desti in città grande interesse sul movimento femminile e ci regali un incremento di atlete desiderose di vestire la maglia gialloverde”.

I commenti sono chiusi.