BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: torta di nocciole

_Ingredienti:
– Nocciole intere spellate 150 g
– Farina 00 150 g
– Burro a temperatura ambiente 150 g
– Zucchero 150 g
– Lievito in polvere per dolci (mezza bustina) 8 g
– Uova a temperatura ambiente 2
– Zucchero a velo a piacere per la superficie q.b.
_Preparazione
Per preparare la torta di nocciole cominciate versando queste ultime in un mixer. Dovrete sbriciolarle non troppo finemente, perciò utilizzate la funzione ‘pulse’, cioè a scatti ripetuti, così da ottenere un composto granuloso e poi tenetelo da parte. Intanto passate al resto degli ingredienti.
Versate il burro ridotto a pezzetti e ammorbidito a temperatura ambiente in una planetaria munita di fruste (se non l’avete potete utilizzare tranquillamente uno sbattitore elettrico) insieme allo zucchero. Azionate le fruste per una decina di minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, dopodiché passate ad aggiungere poco per volta, le uova leggermente battute.
Ricordate di non aggiungerle tutte insieme altrimenti il composto farà fatica a gonfiare, quindi versate la quantità successiva soltanto quando quella precedente è stata completamente assorbita. Nel frattempo setacciate la farina ed il lievito e, con le fruste sempre in funzione, aggiungete un cucchiaio alla volta al composto: come prima, aggiungete il successivo quando quello precedente è stato assorbito.
Poi è il turno delle nocciole che potrete aggiungere tutte in una volta e continuare a mescolare fin quando non saranno state assorbite. Spegnete le fruste ed ecco pronto il vostro impasto. Imburrate ed infarinate una tortiera da 24 cm dopodiché versate il composto all’interno e livellate per bene per avere una base omogenea. Potete sbattere leggermente la tortiera sul piano di lavoro per assestare il composto.
La torta è pronta per cuocere in forno preriscaldato, sul ripiano più basso (non a contatto con la base), in modalità statica a 210° per 30 minuti. Una volta cotto il dolce lasciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo , dopodiché sistematelo in un piatto da portata e, se preferite, spolverizzate con dello zucchero a velo. La vostra torta di nocciole è pronta per essere servita!

I commenti sono chiusi.