BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: polpette di quinoa alla curcuma con radicchio e noci

_Ingredienti
– 120 g di quinoa bianca
– 2 cespi di radicchio di Treviso
– 80 g di gherigli di noce
– 2 cucchiaini colmi di curcuma
– 1 tazza di farina fioretto circa
– 2 cucchiaini di maggiorana
– olio extravergine d’oliva
_Preparazione
Sciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente poi lessatela in acqua leggermente salata fino a quando i semi saranno aperti e morbidi. Una volta cotta scolate e strizzate bene la quinoa, aggiungete la curcuma e un po’ di pepe, mescolate. Lavate il radicchio, tagliatelo in piccoli pezzi e trasferitelo in un bicchiere a bordi alti insieme alle noci, un pizzico di sale e pepe.
Frullate aggiungendo un filo d’olio fino a ottenere una crema densa, non troppo liquida. Aggiungete la crema alla quinoa (dopo averla strizzata ulteriormente se necessario) e amalgamate il tutto. Infarinandovi le mani formate delle sfere con l’impasto, rotolatele nel fioretto mescolato alla maggiorana e schiacciatele leggermente alle estremità. Spennellate un foglio di carta forno d’olio, disponete le polpette sulla teglia e ungete con poco olio. Infornate a 180°C per circa 15-20 minuti, girando le polpette verso metà cottura in modo da farle dorare bene. Servite ben calde.

I commenti sono chiusi.