BI24_FLASH_CARCERE: SEMPRE PEGGIO…/2. In altre strutture di Piemonte, Val d’Aosta e Liguria, frutta marcia e cibi scaduti

Se la Mensa che ogni giorno accoglie, al carcere di Biella, il personale della Polizia Penitenziaria, sembra… una puntata di “cucine da incubo”, in altre strutture correzionali del Piemonte, della Valle d’Aosta e della Liguria, l’incubo è ancora più reale.
Muffa nei frigoriferi, alimenti non conservati ad hoc o scaduti, persino la frutta marcia come dessert. Sembra palese – qualcuno dirà anche populista – ma in questa Italia che accoglie clandestini negli hotel di lusso, per “ingrassare” cooperative e onlus, chi fa il suo dovere ogni giorno, rischiando la vita, viene trattato così…

I commenti sono chiusi.