BI24_FLASH_Il caso. Camandona, il sindaco: “Provincia risarcita per il danno del rally, ma non ha mai aggiustato la strada…”

Comune di Camandona VS Provincia di Biella, parte 2. Dopo aver chiarito, solo ieri, che la pulitura delle provinciali dalle erbacce, è stata iniziata da Ramella Pralungo e terminata dalla sua Amministrazione, il sindaco del piccolo centro laniero Gian Paolo Botto Steglia, rincara la dose portando alla ribalta un’altra situazione in sospeso tra i due enti…
“Durante un rally del 2012, una vettura provocò seri danni ad un punto della provinciale 105. Grazie al mio interessamento, la Provincia è stata risarcita dall’assicurazione – spiega Botto Steglia – ma non ha mai utilizzato quei soldi per le riparazioni e così, cinque anni dopo, una delle strade che conduce al nostro paese, sembra una di quelle che si vedono nel Terzo mondo. Non mi piace essere preso in giro e quel denaro doveva essere utilizzato per quel dato intervento. Ramella Pralungo, dovrà renderne conto”.

I commenti sono chiusi.