BI24_FLASH_L’Italia vista da Biella. Sandro Delmastro: “Un Paese, dove gli annunci pubblici sono incomprensibili per scelta…”

_Sandro Delmastro Delle Vedove
Ecco uno dei molteplici avvisi pubblici del tutto incomprensibili che ha avuto, come se non bastasse, il beneficio “vergognoso” della stampa. Ovviamente, nessuno non solo ha capito una sola parola del testo, ma che, probabilmente, è stato formulato appositamente in questo modo demenziale proprio per evitare che qualcuno potesse casualmente capirne il significato.
E’ possibile che gli “avvisi pubblici” debbano essere creati in cotal modo (semplicemente “ostrogoto”) sì da restare costantemente e completamente illeggibili? Nelle righe sottostanti si comprende chiaramente come quello che conta, per i funzionari di Stato, sia il principio della ‘pubblicità’, che ben può coincidere anche con quello dell’incomprensibilità, come accade esattamente in questo caso. Ecco il testo ufficiale: “E’ stato pubblicato in data 1 agosto 2017 l’Avviso pubblico Anci per un’indagine di mercato per la fornitura di immagini di archivio da satellite ad altissima risoluzione dotato di sensore multispettrale con una risoluzione spaziale nativa non superiore a 50 cm nel pancromatico e 2 mt nel multispettrale ed elaborazione del set di immagini satellitari multispettrali ad altissima risoluzione.
L’Avviso fa riferimento alla Convenzione tra MATTM, Sogesid S.p.A. e ANCI per il supporto tecnico-specialistico funzionale alla realizzazione degli interventi previsti dal Progetto “A.S.B.E.S.T.O. 2.0 – Amianto in Superficie finalizzato alla Bonifica degli Edifici Scolastici” C’è dunque qualcuno in grado di dichiarare di avere, in coscienza, compreso questo avviso pubblico o non riteniamo, tutti, di essere stufi di “prese per il sedere” e di esigere la piena ed assoluta comprensibilità di ogni messaggio pubblico?/9+…

I commenti sono chiusi.