BI24_FLASH_Il commento. Flavio Pimazzoni: “Destra o sinistra che sia, il Biellese ha bisogno di quei vecchi politici degli ’80…”

_Flavio Pimazzoni (Coordinatore provinciale Destre Unite)
Sono anni, decenni, che mi occupo di politica sollevando problematiche ed esprimendo opinioni, dapprima come cittadino, negli ultimi anni come responsabile di partito (Destre Unite). Abbiamo vissuto la prima repubblica, lo smantellamento dei grandi partiti dopo “Mani pulite”, l’ascesa del centro destra nel 1994 e un cambio repentino di governi di diverso colore.
Il Biellese, i questi anni, ha assistito all’abbassamento delle competenze politiche, sempre più affievolite da personaggi politici di nuova generazione, spuntati come funghi, passati come le meteore e già vecchi, risucchiati dalla partitocrazia e dal ‘gioco’ della seggiola.
L’attuale politica, si basa solo sulle polemiche e sulle contestazioni. Nulla di costruttivo… E chi governa distrugge il passato e fa debiti per l’ordinarietà. La verità è che la nostra Provincia, invece, avrebbe bisogno di quegli ‘statisti’ di sinistra e di destra, che si contrapponevano negli anni ’80 in ambito politico, ma che insieme remavano sempre e fattivamente per il bene del territorio.

I commenti sono chiusi.