BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: tinche al forno

_Ingredienti
– 4 tinche del Trasimeno
– 1 limone
– 1 spicchio d’aglio
– 1 ciuffo di prezzemolo
– 1 pizzico di origano
– 2-3 cucchiai di pangrattato
– olio
– sale
– pepe
_Preparazione
Lasciate a bagno le tinche in acqua calda per 5 minuti, sgocciolatele, squamatele, eliminate la testa, apritele sul ventre, evisceratele e diliscatele avendo cura di togliere anche le spine laterali più sottili che, pertanto, sono meno evidenti.
In una ciotola raccogliete il prezzemolo e lo spicchio d’aglio finemente tritati, aggiungete l’origano, il pangrattato, mescolate con cura. Spennellate molto bene d’olio una pirofila, disponetevi i pesci, insaporiteli con due giri d’olio versato a filo, spruzzateli con il succo del limone passato al colino, salate e pepate, infine spolverizzate i pesci con il composto di pangrattato. Cuocete in forno caldo a 180° per circa 30-40 minuti. Ritirate, lasciate riposare alcuni minuti e servite a tavola nello stesso recipiente di cottura.

I commenti sono chiusi.