BI24_FLASH_Biella: il ponte di Chiavazza, fresco di riasfaltatura, riapre quattro giorni prima. Finiti code, ingorghi e… parolacce

I giorni di ansia, fortunatamente, si sono conclusi prima del previsto: basta code, ingorghi e parolacce, per gli automobilisti che da ogni giorno transitano tra la Valle Cervo, Biella e la via Milano: il ponte di Chiavazza, fresco di riasfaltatura, ha aperto ieri, con quattro giorni di anticipo sulla data che, in maniera precauzionale, l’Amministrazione del capoluogo aveva comunicato ai cittadini.
«C’è soddisfazione per l’impegno del personale dell’azienda incaricata – sottolinea l’assessore Sergio Leone – che ha portato alla riapertura anticipata della strada. Si rimane un po’ stupiti che a ogni intervento sulle nostre strade vengano messe in dubbio la competenza e le capacità degli uffici comunali che programmano i lavori e quella delle aziende che le effettuano. Ora continueremo nei lavori stradali sino a fine ottobre in quanto bisogna recuperare lo stato di degrado delle strade cittadine accumulato negli anni».

I commenti sono chiusi.