BI24_FLASH_Biella: iniziati i lavori, per rifare la segnaletica orizzontale. Cavicchioli: “Abbiamo investito 250.000 euro”

Un lavoro pianificato nella maniera più organica possibile, per fare in modo che la nuova segnaletica orizzontale di cui le strade di Biella avevano un bisogno estremo, non sia soltanto l’ennesimo “taccone”. In questi giorni, è partita da Pavignano la “crociata” delle strisce bianche, che riporterà un po’ di sicurezza per le strade del capoluogo.
«Abbiamo deciso di investire 250mila euro apposta – spiega infatti il sindaco Cavicchioli – perché non fosse una toppa messa dove c’era più urgenza ma un intervento che andasse a risolvere sistematicamente il problema. Non è stato facile trovare i fondi, ma era importante cambiare il modo di affrontare la questione: con questo investimento risolviamo il problema in tutti i rioni e lo si fa, si spera, per un po’ di tempo, dando più sicurezza a pedoni e automobilisti».

I commenti sono chiusi.