BI24_FLASH_Il commento. Michele Mosca, Lega Nord: “Cerutti inaccettabile: basta centri di accoglienza per migranti…”

_Michele Mosca (Segretario Provinciale Lega Nord)
Incredibili ed inaccettabili le parole dell’assessore regionale Cerutti che a distanza di poco più di due settimane dall’apertura del secondo centro di accoglienza per migranti in provincia di Asti, non esclude che se ne possa aprire un terzo.
Esprimo grande preoccupazione per la gestione complessiva che la Giunta Regionale sta conducendo in tema di immigrazione, mentre le regioni a guida centrodestra si oppongo ad insensati progetti di integrazione che scaricano sugli enti locali costi e responsabilità, il Presidente Chiamparino tace nella migliore delle ipotisi e nella peggiore, per voce di un suo assessore parla di incrementare l’accoglienza in Piemonte. Ormai la situazione è completamente fuori controllo, gli sbarchi sono in continuo aumento rispetto all’anno scorso e la sinistra non sa fare altro che dimostrare di avere una posizione preconcetta sul tema immigrazione che a tratti assume toni di razzismo nei confronti degli italiani.
Non vorrei che gira e rigira la folle idea dell’assessore regionale porti a Biella il terzo centro di accoglienza, già in passato si è parlato del vecchio nosocomio cittadino che in attesa di trovare nuova vita, diventerebbe la location ideale per questo genere di attività e sappiamo benissimo che la Giunta Cavicchioli non sarebbe in grado di opporsi al diktat della Regione.
Pertanto, sin da subito esprimo la totale contrarietà del Movimento all’apertura di un terzo hub in Piemonte e auspico che la Giunta Regionale cambi approccio sul tema ponendo prima di tutto l’attenzione nei confronti dei piemontesi che vivono situazioni di difficoltà.

I commenti sono chiusi.