BI24_FLASH_FU… NICOLARE/1. speriamo che l’Ustif la salvi… Intanto, via 20 posti auto da piazza De Agostini per il cantiere

Non si sa ancora se l’Ustif, l’Ufficio governativo competente per gli impianti come la funicolare, darà il suo benestare allo “scempio” che l’Amministrazione guidata da Marco Cavicchioli vorrebbe fare di uno dei simboli immortali della città, ma intanto, “loro” hanno già iniziato a chiudere una parte di piazza De Agostini, quella che da sulla stazione di valle, per lasciare spazio alle ditte – di cui una biellese, che vergogna… – che si dovranno occupare dei lavori. Da ieri, quindi, nell’area ci sono una ventina di posti auto in meno.

I commenti sono chiusi.