BI24_FLASH_Biella: e finalmente, per dare un senso alla loro presenza, qualche “risorsa” sta lavorando nei giardini…

Due gruppi con tanto di giubbino d’ordinanza fosforescente, per due mattina la settimana, ai Giardini Zumaglini ed ai giardini Padre Brevi: a Biella, un gruppo di “risorse”, ha finalmente iniziato a fare qualcosa per dare un senso alla propria presenza sul nostro Territorio…
«Le occasioni di lavoro volontario – spiega l’assessore Salivotti – sono un veicolo importante di integrazione per i ragazzi richiedenti asilo e di conoscenza del territorio e della comunità che li ospita. Inoltre, la logica che sottende al protocollo in questione rientra a pieno titolo nella filosofia che da inizio mandato stiamo cercando di introdurre anche nei servizi sociali, quella del welfare generativo».

I commenti sono chiusi.