BI24_FLASH_Il premio. La Penitenziaria di Biella, in festa per l’attestato di merito delle “Fiamme Azzurre” a Salvatore Saia

Poliziotto preparato ed irreprensibile dentro il carcere, atleta ricco di talento sulla strada, durante le corse a cui partecipa, piazzandosi sempre nei primissimo posti. In questi giorni, il personale della Polizia Penitenziaria di Biella sta celebrando il collega Salvatore Saia, Assistente Capo, che ha ricevuto un attestato di merito sportivo, dal Gruppo Sportivo delle “Fiamme Azzurre” di Roma.

I commenti sono chiusi.