BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: crostini di cavolfiore

_Ingredienti
– 1 cavolfiore
– 2 spicchi d’aglio
– olio
– sale
– pepe
– fette di pane casereccio senza sale
_Preparazione
Dividete il cavolfiore a cimette e lessatele in acqua bollente salata per circa 15-20 minuti, sgocciolatele (tenete da parte l’acqua) e tritatele grossolanamente con un coltello o con la mezzaluna. In un tegame scaldate due-tre cucchiai d’olio, fatevi dorare uno spicchio d’aglio sbucciato e poi eliminatelo.
Aggiungete il cavolfiore, mescolate e lasciatelo insaporire per circa 15 minuti mescolando ogni tanto, alla fine salate e pepate generosamente. Se occorre, ammorbidite l’impasto con alcuni cucchiai dell’acqua di cottura del cavolfiore.
Tostate leggermente le fette di pane, strofinatele da un lato con il restante spicchio d’aglio e sopra distribuite uno-due cucchiai di cavolfiore tritato e irrorate con un filo d’olio crudo. Disponete i crostini sul piatto da portata e serviteli caldi.

I commenti sono chiusi.