BI24_FLASH_Carcere: paca fatta con la direzione, non con i detenuti… Giovane in salvo dopo aver incendiato la cella

Pace fatta con la direzione, un po’ meno con i detenuti… Gli agenti della Polizia Penitenziaria in forza al Carcere di Biellese, dopo le agitazioni sindacali andate a buon fine, nelle scorse settimane, sull’organizzazione del lavoro quotidiano, sono tornati a fare i conti con gli atti di auto-violenza escogitati da quei soggetti, che per un motivo o per l’altro, non riescono a reggere il loro stato di restrizione.
Nei giorni scorsi, infatti, un giovanissimo detenuto di origini straniere, ha prima allagato la sua cella, per poi dare fuoco ai mobili che si trovavano all’interno. Il personale in servizio, con il solito coraggio e con la solita… (infinita) pazienza, sono stati ancora una volta costretti a mettere in pericolo la loro incolumità, ma alla fine il ragazzo è stato salvato.

I commenti sono chiusi.