BI24_FLASH_SPECIAL OLYMPICS: la fiaccola dedicata a Pasquale Leonardi, è stata scortata dai suoi colleghi della Penitenziaria

_Riceviamo e pubblichiamo:
La TORCIA OLIMPICA prima di entrare nello Stadio Pozzo – Lamarmora adibito a Villaggio Olimpico ha fatto sosta presso il piazzale del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, aspettando i vari Atleti professionisti ma principalmente l’Atleta del GRUPPO SPORTIVO delle FIAMME AZZURRE della POLIZIA PENITENZIARIA Valeria Roffino insieme a Veronika, Simone e Giada (moglie e figli) del Vice Ispettore Pasquale LEONARDI deceduto di recente per un brutto male.
La Fiaccola in questo TORCH RUN è intitolata in memoria ed onore a Pasquale. I motociclisti della Polizia Penitenziaria in rappresentanza all’Atleta del GS FF AA e alla moglie e ai figli di Pasquale, insieme ai motociclisti della Polizia Stradale, Polizia Municipale e della Protezione Civile hanno avuto il compito arduo di scortar la Fiaccola Olimpica dello Special Olympics all’interno dello Stadio.
La Polizia Penitenziaria e l’Atletica è in lutto per Pasquale Leonardi, stroncato da un malore a 40 anni. Una malore improvviso s’è portato via a 40 anni il Vice-Ispettore della Polizia Penitenziaria presso il Reparto di Biella e appassionato «runner». Ha lasciato la moglie Veronica Nuvoli e due figli. Di origini campane, grande tifoso del Napoli, Leonardi è ricordato da tutti come una persona entusiasta, educata e serissima: sul lavoro come nella vita di tutti i giorni.
Era un podista amatoriale di ottimo livello, con ottime prestazioni nella mezza maratona e nelle gare di fondo, e quella del running era una passione che condivideva con la moglie, anch’ella atleta molto dotata. In passato era stato tesserato col Gac Pettinengo, di Claudio Piana; poi aveva limitato l’attività agonistica e ora era iscritto al Gaglianico 74. Leonardi s’era sentito male ed era stato ricoverato in ospedale e nel giro di poche ore la situazione è precipitata, fino alla morte. Proprio per questo la Fiaccola dello Special oggi portava il suo nome.

I commenti sono chiusi.