BI24_FLASH_Biella: i colleghi in lacrime e tanti biellesi, hanno detto addio all’agente della Penitenziaria, Giuseppe Polimeno

I colleghi in uniforme con le lacrime agli occhi e tanti cittadini normali, questa mattina, hanno detto addio a Giuseppe Polimeno, l’Assistente capo della Polizia Penitenziaria di Biella, morto l’altro giorno a soli 49 anni. Polimeno, che era originario della provincia di Lecce, ha lavorato all’interno del Carcere di Biella per ben un quarto di secolo ed oggi, tutto il personale via Dei tigli, si è stretto con tutto l’affetto possibile, attorno alla moglie ed alla figlia del collega.

I commenti sono chiusi.