BI24_FLASH_Carcere: la Polizia Penitenziaria in lutto, per la scomparsa dell’Assistente capo Giuseppe Polimeno

Ancora un lutto gravissimo, tra il personale della polizia Penitenziaria che ogni giorno, regola con professionalità la dura vita del Carcere di Biella. Ieri è mancato tra l’affetto dei suoi cari Giuseppe Polimeno, 49 anni, originario di Collepasso in provincia di Lecce, assistente capo con una esperienza lunga ben 25 anni. Persona tranquilla e sempre disponibile durante il servizio, lascia la moglie Morena e la figlia Serena di 16 anni, oltre ad un gruppo di colleghi, di amici, che oggi sta lavorando con le lacrime agli occhi.

I commenti sono chiusi.