BI24_FLASH_L’evento. La Valle Cervo in festa per il suo patrono, Campiglia per l’arrivo dello stemma e del gonfalone

Un festa antica, sentita, forte come la Valle Cervo, come il suo patrono San Giovanni, resa ancora più importante dalla consegna, da parte dello Stato, del gonfalone e dello stemma del “nuovo” Campiglia. Di fronte al Vescovo Mana ed a tanti personaggi politici, ieri la comunità vallecervina presieduta dal sindaco Piatti, ha vissuto un giorno storico, da ricordare per il futuro, che ha completato l’iter per la fusione, iniziato tre anni.

I commenti sono chiusi.