BI24_FLASH_LE PAGELLE DEL CALCIO BIELLESE/4. Fulgor senza patemi, Biogliese e Vigliano come i gamberi, Lessona sereno

_FULGOR RONCO VALDENGO: dopo qualche stagione chiusa in affanno, con lo spettro della Prima categoria dietro la schiena, quest’anno la Fulgor è stata protagonista di un campionato tranquillo, passato dopo tanto tempo, più ad inseguire la zona play off, che ad evitare quella play out. Forse si poteva farew qualcosina di più, forse si potevano agganciare gli spareggi per l’Eccellenza, ma dopo tanto soffrire…
_BIOGLIESE: prima parte di stagione deliziosa, ben giocata, veloce, con posto fisso nelle zone altissime della graduatoria. Seconda parte della stagione rotolando verso il basso, inesorabilmente, fino a conquistare la salvezza, soltanto nelle ultime giornate del campionato. Ma questa Biogliese “rifondata”, è una buona squadra che può crescere e dare ancora tanto.
_VIGLIANO: Giampiero Poli e Willy Inglesi non sono certo dei “pirla”, ma nessuno dei due, con la loro esperienza, è riuscito a trovare un senso, ad un sgruppo costruito per vincere, pieno di nomi importanti, ricco di individualità di categoria superiore, che in due stagioni, non è mai riuscito a diventare squadra. L’anno scorso, furono i play off, quest’anno, per un attimo i giallorossi hanno anche guardato negli occhi i play out…
_LESSONA: tutto come da programmi, per la piccola ma organizzatissima società rossoblu, che anche quest’anno, da Ghiron ad Ansermino, con lo stesso gruppo di giovanotti, ha saputo affrontare serenamente il campionato di Seconda, conquistando una salvezza che con un po’ di attenzione e fortuna in più, poteva anche trasformarsi in posto play off.

I commenti sono chiusi.