BI24_FLASH_Carabinieri. Scoperta una discarica abusiva a Piatto: oltre 50 tonnellate di penumatici, frigoriferi e motori

Oltre cinquanta tonnellate di frigoriferi, computer, schermi televisivi, neon, lavatrici, fotocopiatrici, stampanti, elettrodomestici vari, pneumatici e motori di auto: tutto rigorosamente da buttare. Anzi, già buttato…
E’ quello che hanno trovato i carabinieri di Bioglio e gli operatori dell’Arpa, nei giorni scorsi, dentro ad un capannone con annessa area esterna, che si trova a Piatto in frazione Barazzetta: quando i militari si sono recati all’interno della struttura, di fatto, sembrava di essere in una delle isole ecologiche che si trovano in molti comuni.
Ed invece, il deposito era abusivo e adesso i due biellesi che lo affittano da tempo, un 50enne ed un 58enne, dovranno dare molte spiegazioni alle autorità, oltre ad essere stati subito denunciati a piede libero, per mancata autorizzazione per la gestione dei rifiuti pericolosi e non.

I commenti sono chiusi.