BI24_FLASH_ACCADDE OGGI: il 10 luglio 1976, una nube di diossina fuoriesce dalla Icmesa e avvelena Meda e Seveso

seveso-diossina-biella24

Il “Time”, qualche anno fa, l’ha inserito tra gli otto peggiori incidenti ambientali della storia umana. Stiamo parlando del disastro di Seveso, come viene comunemente ricordato, ma in quel tragico 10 luglio 1976, quando dalla ditta Icmesa, fuoriuscì una gigantesca nube di diossina, oltre a quella cittadina, vennero avvelenate anche Meda, Desio e Cesano Maderno. La contaminazione non fece morti, ma all’epoca dei fatti, si dovettero evacuare oltre 600 persone.

I commenti sono chiusi.