BI24_FLASH_ACCADDE OGGI: IL 24 GENNAIO DEL 1965, a Londra, muore Winston Churchill, l’uomo che salvò l’Europa dal nazismo

Churchill-biella24

«Gran Bretagna e Francia potevano scegliere fra il disonore e la guerra. Hanno scelto il disonore. Avranno la guerra». Nel 1938, quando le due nazioni, accettano gli accordi di Monaco, la Seconda guerra mondiale è ancora lontana, ma Winston Churchill, ha già capito tutto, sul nazismo e su Hitler. La storia gli darà ragione, anzi, di più: dopo avergli dato ragione, gli darà anche un ruolo chiave, nel salvataggio della “sua” Inghilterra e dell’Europa intera. Uomo d’armi, politico intelligente, carattere da duro, nonostante le tante sconfitte subite dall’esercito inglese, all’inizio del conflitto, il popolo continuerà a credere in lui, fino a raggiungere la vittoria finale. Sir Winston Churchill, muore a 90 anni, in un ospedale di Londra, il 24 gennaio del 1965.

Annunci

I commenti sono chiusi.