BI24_FLASH_Biella, Montoro: “Fa già freddo, ma non è ancora ora di accendere le caldaie. Sindaco, anticipi per gli anziani…”

antonio montoro

La città di Borgosesia, come comune di montagna, ha adottato una delibera che permette, in caso inizi a fare freddo prima del tempo, ai cittadini di accendere il riscaldamento in anticipo, per un massimo di quattro ore al giorno. Anche Biella, è un comune di montagna, no? Allora, chiedo al sindaco di preparare una delibera simile, perché fa già freddo ed in città, ci sono tanti anziani che la sera, sono costretti a stare in casa, in condizioni non ottimali…”.
Antonio Montoro, con la solita sensibilità, si fa portavoce delle fasce di popolazione più deboli. Peccato però, che Marco Cavicchioli non ne sappia nulla della delibera di Borgosesia e che di fronte a tanti nonnini che, la sera, battono letteralmente i denti, si sia appellato a leggi e necessità di risparmio economico…
“Mi ha risposto – conclude l’ex consigliere comunale – che ci avrebbe pensato, ma che ci sono delle regole sulle emissioni e dei regimi da rispettare, per non far spendere troppo il Comune ed i residenti. Per quanto riguarda quest’ultimi, oggi basta girare una manopola, per tenere i termosifoni freddi quando ci pare, per quanto riguarda l’Amministrazione, beh… non credo che si possa parlare di risparmio energetico, di fronte ad anziani che vivono nel freddo…”.

I commenti sono chiusi.