Se l’estate è “nel cuore di Biella”, allora la città ha un cuore grande così, che va dal Piazzo al Masarone, da Chiavazza al Villaggio…

biella-presentazione-eventi-estate2015-biella24

Quartieri, associazioni, operatori, artisti: se l’estate immaginata dall’Amministrazione comunale, è “nel cuore di Biella”, allora finalmente la città sta ricominciando ad avere un cuore grande così, che va dal Piazzo al Masarone, da Chiavazza fino al Villaggio.
Gli eventi per l’estate biellese, presentati ieri dall’assessore Teresa Barresi, dimostrano ancora una volta come l’esecutivo Cavicchioli, se in altri ambiti non sempre sembra convincere, per quanto concerne la “lotta” alla crisi del commercio cittadino, abbia invece intrapreso una strada giusta, ridando un po’ di lustro al centro, ma senza dimenticarsi che Biella è fatta di tanti, bellissimi, quartieri.
“Sono soddisfatta di questo programma ricco di iniziative e differenziato nell’offerta, un calendario che è stato costruito dagli Assessorati alla cultura, manifestazioni ricreative e commercio cooperando insieme a tutti gli attori della città, in particolare i quartieri, le associazioni e gli operatori, che colgo l’occasione di ringraziare. Sinergia, voglia di fare, di costruire insieme sono alla base di questa complessa collaborazione che aveva come scopo quello di animare e rendere viva l’estate biellese. Il calendario che viene presentato oggi – ha spiegato Barresi – che potrete trovare pubblicato sul sito del comune di Biella (www.comune.biella.it) e sulla nostra pagina facebook ‘Città di Biella nei prossimi giorni, potrà subire delle piccole modifiche e si implementerà di nuove piacevoli sorprese. Quindi vi preghiamo di consultare periodicamente il nostro sito perché il programma verrà aggiornato in tempo reale. Provvederemo comunque, di settimana in settimana, a ricordarvi le singole iniziative. Non mi resta che invitarvi dunque al primo evento di Estate nel cuore di Biella, che si terrà il prossimo 7 giugno al Chiostro di San Sebastiano “Microsolchi: vinili&musica”, dalle 10,00 mercatino di dischi in vinile e dalle 15,00 si susseguiranno tre concerti live: Simona Colonna, Mao e Alex Gariazzo. Buon divertimento a tutti”.
E gli ingredienti? Tanti e semplici. Dalla danza alla musica classica, dall’immancabile liscio al teatro. E poi shopping sotto le stelle, cena in bianco, birre artigianali e anche un po’ di impegno civile, con la manifestazione #ilcieloèditutti, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato.

Annunci

I commenti sono chiusi.