Il cinema nel week end: tempo di pellicole nuove e fresche, da “I 7 nani” a “San Andreas”, fino a “Pitza e datteri”

san-andreas-biella24

_Gilberto Caon
Nuove, attesissime pellicole sono pronte a fare il loro debutto assoluto in quest’imperdibile week end cinematografico e a regalare profonde e inattese emozioni al pubblico biellese: al Cinema Mazzini, infatti, si comincia con il film d’animazione I 7 nani per proseguire, in sala 2, con l’avvincente disaster movie made in Usa, San Andreas, con Dwayne “ The Rock” Johnson nei panni del roccioso protagonista. Al Cinema Odeon, invece, andrà in scena il sequel musicale Pitch Perfect 2 mentre al Cinema Verdi di Candelo saranno proiettati la commedia Pitza e Datteri e il fiabesco Il racconto dei racconti del regista Matteo Garrone.

CINEMA MAZZINI

SALA 1
I 7 nani
(Germania 2014) Regia Boris Aljinovic, Harald Siepermann. Genere Animazione. Durata 87’.
Trama In un regno fatato e pieno di magia, una perfida strega minaccia di far piombare l’intero reame e la principessa in un sonno eterno al compimento del suo diciottesimo compleanno. Giunto il fatidico giorno, parrebbe tutto nella norma senonché Bobo, il più giovane dei celebri nani, non la pungesse per errore. Per riparare al danno compiuto, i nani inizieranno un’avventura pericolosa e irta d’ostacoli.
Consigliato Torna al cinema l’allegra compagnia di nani, assoluta protagonista della celebre fiaba dei fratelli Grimm: opera d’animazione avventurosa ed estremamente divertente. Piacerà sicuramente a tutta la famiglia.
Sabato ore 20
Domenica ore 16.30

SALA 1
Tomorrowland – Il mondo di domani
(Usa 2015) Cast George Clooney, Hugh Laurie, Britt Robertson, Judy Greer, Kathryn Hahn, Tim McGraw, Lochlyn Munro, Thomas Robinson, Raffey Cassidy. Regia Brad Bird. Genere Avventura, Fantascienza. Durata 130’.
Trama Una ragazza dall’enorme potenziale ed un uomo dalla mente geniale e fuori dal comune decidono di risollevare il destino del pianeta Terra, intraprendendo un viaggio a Tomorrowland, una realtà futurista e parallela al nostro universo.
Consigliato Un progetto cinematografico rimasto nel cassetto per diversi anni, reso magnificamente sul grande schermo da Brad Bird, visionario e talentuoso regista di Gli Incredibili, Ratatouille e Mission: Impossible – Protocollo fantasma, denso di effetti speciali di ultimissima generazione ed ottimamente recitato da un cast superbamente ispirato- presente anche “il dottor Gregory House” Hugh Laurie.
Venerdì ore 19.45 /22.30
Sabato ore 22.30
Domenica ore 19.45 /22.30

SALA 2
San Andreas
(Usa 2015) Cast Dwayne Johnson, Alexandra Daddario, Carla Gugino, Ioan Gruffudd, Colton Haynes, Archie Panjabi, Will Yun Lee, Kylie Minogue. Regia Brad Peyton. Genere Azione, Drammatico. Durata 107’.
Trama Un gruppo di sismologhi prevede un terremoto di immani proporzioni nella faglia di Sant’Andrea: San Francisco e l’intera periferia sono fortemente minacciate dalla violenza del sisma. Un famiglia, sempre più divisa e smarrita, dovrà affrontare l’immane catastrofe per cercare di ricongiungersi.
Consigliato Nuova, adrenalinica avventura per l’ex campione di wrestling Dwayne “ The Rock” Johnson, impegnato, questa volta, ad affrontare il più spaventoso e terribile terremoto di tutti i tempi. Una carrellata di roboanti effetti speciali da togliere il fiato accompagneranno lo spettatore verso l’inesorabile disaster movie di statunitense memoria.
Venerdì e Sabato ore 20 /22.30
Domenica ore 16.30 /20 /22.30

PROIEZIONE IN 3D

SALA 3
Youth – La giovinezza
(Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito 2015) Cast Michael Caine, Rachel Weisz, Paul Dano, Harvey Keitel, Jane Fonda, Neve Gachev, Tom Lipinski, Alex MacQueen. Regia Paolo Sorrentino. Genere Drammatico. Durata 118’.
Trama L’anziano direttore d’orchestra Fred Ballinger (Michael Caine) soggiorna in vacanza sulle Alpi svizzere, in compagnia della figlia e dell’amico Mick (Harvey Keitel), anziano regista in attività. Insieme si trovano a riflettere sulle esistenze dei rispettivi figli e degli ospiti dell’albergo; inoltre, numerose risultano essere le amare riflessioni sulla loro condizione di anziano in un mondo che sembra continuare inesorabilmente il suo corso nonostante l’avanzare degli anni dei due residenti.
Consigliato In concorso al Festival di Cannes 2015, l’ultimo lavoro cinematografico di Paolo Sorrentino è un’opera di rara beltà, spiazzante, avvincente, profondamente attraente- superba, infatti, la fotografia di Luca Bigazzi- e degna del miglior cinema italiano: la coppia Michael Caine- Harvey Keitel, inoltre, non è mai stata così incisiva e coinvolgente sul grande schermo da diverso tempo a questa parte.
Venerdì e Sabato ore 20/22.30
Domenica ore 16.30 /20 /22.30

CINEMA ODEON

Pitch Perfect 2
(Usa 2015) Cast Adam DeVine, Alexis Knapp, Anna Camp, Anna Kendrick, Brittany Snow, Elizabeth Banks, Hailee Steinfeld, Katey Sagal, Rebel Wilson, Skylar Astin. Regia Elizabeth Banks. Genere Commedia, Musicale, Sentimentale. Durata 115’.
Trama Le Bellas sono di nuovo tornate e più in forma che mai, pronte a tutto pur di diventare famose nel mondo della musica e dello spettacolo in una nuova ed entusiasmante avventura.
Consigliato Sequel di Voices, Pitch Perfect 2 vede per la prima volta, dietro la macchina da presa, l’attrice Elizabeth Banks, interprete di numerose pellicole come Hunger Games e Una notte in giallo: originale, sapientemente diretto e interpretato da un ottimo cast di attrici in stato di grazia. Imperdibile cameo del rapper Snoop Dogg, nella parte di sé stesso.
Sabato ore 20 /22.30
Domenica e Lunedì ore 21.30

CINEMA IMPERO

The Lazarus Effect
(Usa 2015) Cast Mark Duplass, Olivia Wilde, Sarah Bolger, Evan Peters, Donald Glover, Scott Sheldon, Emily Kelavos. Regia David Gelb. Genere Horror, Thriller. Durata 83’.
Trama Un gruppo di ricercatori medici ha raggiunto l’intento di riportare in vita i morti, grazie ad un siero sperimentale chiamato Lazarus. Pronti a dimostrare l’efficacia del loro siero, gli scienziati provano in tutti i modi di dimostrare le loro ricerche e le loro scoperte alla comunità scientifica ma purtroppo non vengono aiutati e uno di loro muore in un fatale incidente. Il team medico prova allora a riportare in vita il collega scomparso ma qualcosa sembra non aver funzionato per il meglio.
Consigliato Sconvolgente, devastante ed estremamente inquietante: siete pronti a sobbalzare dalla paura sulla vostra poltrona?
Venerdì, Sabato e Domenica ore 21.30
VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI

CINEMA VERDI

SALA 1
Pitza e Datteri
(Italia 2015) Cast Mehdi Meskar, Giuseppe Battiston, Maud Buquet, Hassani Shapi, Giovanni Martorana. Regia Fariborz Kamkari. Genere Commedia. Durata 92’.
Trama A Venezia la piccola comunità musulmana viene prontamente sfrattata dalla propria moschea da un’ostinata parrucchiera che la trasforma in un salone di bellezza. Per risolvere la situazione, viene chiamato un goffo e inesperto Imam che causa diversi incidenti nel percorso di riavvicinamento tra le due parti. Profondamente disperata, la giovane comunità religiosa riceverà, ben presto, un aiuto del tutto inaspettato.
Consigliato Una piccola grande storia di integrazione e di convivenza civile dal forte impatto emotivo: pellicola divertente, arguta, mai banale ed estremamente intelligente. Assolutamente da riscoprire.
Venerdì ore 21.30
Sabato ore 20 /22.15
Domenica ore 16 /20 /22.15

SALA 2
Il racconto dei racconti
(Italia, Regno Unito, Francia 2015) Cast Salma Hayek, Vincent Cassel, John C. Reilly, Toby Jones, Shirley Henderson, Hayley Carmichael, Bebe Cave, Stacy Martin, Guillaume Delaunay, Alba Rohrwacher. Regia Matteo Garrone. Genere Drammatico, Fantastico. Durata 125’.
Trama Tre diversi episodi vengono raccontati mostrando le vicende di regnanti lontani nel tempo e nello spazio: La regina, con Salma Hayek e John C. Reilly protagonisti, La pulce, con Toby Jones e Le due vecchie con Vincent Cassel.
Consigliato Basato sulla raccolta di fiabe Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile, pubblicata postuma tra il 1634 ed il 1636, la nuova opera cinematografica del regista Matteo Garrone si avvale di un superbo cast internazionale, capace di coinvolgere e commuovere il pubblico in sala. Proiettato, inoltre, con grande entusiasmo al Festival di Cannes ma totalmente ignorato dalla giuria di Cannes.
Venerdì ore 21.30
Sabato ore 20 /22.15
Domenica ore 16 /20 /22.15

I commenti sono chiusi.